Home / Elezioni 2014 / Quante liste ci saranno?

Quante liste ci saranno?

Iniziano i preparativi per le prossime amministrative che come sapete si terranno nel nostro comune.

Ad oggi sulle liste che si presenteranno c’è molta incertezza..

Cerchiamo di fare un piccolo riepilogo tra i vecchi attori presenti attualmente ed i nuovi  per la prima volta alle comunali di San Clemente.

Queste le nostre supposizioni:

Per San clemente:

La lista civica dell’attuale maggioranza, sembra orientata alla ricandidatura del medico Mariano Guiducci, che è oggi in carica come assessore al  recupero e valorizzazione del patrimonio storico, salvo primarie dell’ultimo minuto.

Non è dato a sapersi ad oggi i nomi dei componenti di tale lista anche se presumibilmente  alcuni dei consiglieri attuali  saranno ripresentati.

Il sindaco D’Andrea, considerata la sua esperienza, sarà facilitato nel ricoprire un ruolo importante come ad esempio, vice sindaco oppure un Assessorato di una certa rilevanza.

L’attuale vice Sindaco Mirna Cecchini sarà probabilmente in ballottaggio con D’Andrea per ricoprire la poltrona  di vice Sindaco, oppure anch’essa  punterà ad un nuovo Assessorato, visto che ad oggi ricopre in delega quello della Pubblica Istruzione.

Vedremo come si evolverà la cosa anche se presumo lo scopriremo solo a competizione elettorale iniziata.

Obbiettivo San Clemente Oggi:

L’attuale lista di Minoranza  sembra  che ancora non abbia deciso per la propria presentazione, anche se credo che Marco Vescovelli, insieme a Pierino Falcinelli ,vista loro pluriennale esperienza come consiglieri, non  possano non  mancare all’appello.

Popolo delle Libertà:

Visto che questo partito non esiste più, dopo la scissione tra Forza Italia e Nuovo centro destra , ad oggi non si conosce se ci sarà una propria lista che racchiuda i propri principi . Personalmente ad oggi  penso sia la lista che non ha ancora scoperto del tutto le proprie carte. Probabilmente non hanno ancora definito chi  presentare.

Saranno elettori che confluiranno in quali liste ? Vedremo

Lista 6 Stelle:

Qui sento il dovere di spiegare alcune cose che non so se sono state percepite dalla popolazione ma meglio soffermarsi  nuovamente e chiarirle per evitare una inutile confusione.

Leggi anche il comunicato stampa del 21.01.2014 dove si chiarisce la posizione del Movimento 5 stelle San Clemente.

L’attuale lista è fondata dal Sig. Alfonso Scale ex attivista del Movimento 5 Stelle e dal  Sig. Giuseppe de Siena ex coordinatore del Popolo delle libertà, passato ora a Forza Italia .

Non scendo nei particolari ma voglio solo segnalare che quando si dice EX attivista del Movimento 5 Stelle significa che non lo è più. Ragion per cui la lista in oggetto non ha nulla a che vedere con il Movimento 5 stelle di San Clemente, nè tanto meno con quello nazionale.

Lista Movimento 5  Stelle San Clemente:

Per la prima volta si confronta con la Popolazione di San Clemente cercando, con gli incontri pubblici  e i banchetti informativi,  di stilare un programma vicino al cittadino coinvolgendolo nelle scelte dei punti programmatici.

La vera novità di questa lista saranno i “cittadini ” che la compongono , riprendendo i principi fondamentali del Movimento nazionale, che ad oggi ha contraddistinto la novità sul mondo politico , nessuna tessera politica, il proprio impegno per la comunità durerà al massimo 2 mandati (10 anni). Inoltre  non deve avere assolto in precedenza più di un mandato elettorale, ne a livello centrale ne quello locale, a prescindere dalla circoscrizione nella quale è presenta la propria candidatura. Ed anche non dovrà avere riportato sentenze di condanna in sede penale, anche non definitive.

Ci sono tutti i presupposti per eseguire un buon lavoro insieme a tutti i cittadini, perché la vera novità di questa lista saranno proprio loro….I cittadini…  coinvolti nelle scelte importanti del proprio comune .

La forza del Movimento sarà la Trasparenza che lo contraddistingue ed una reale partecipazione attiva della popolazione in ogni sua forma.

 

A tutti un augurio di un

Buon Lavoro.

Ivan Pracucci

 

 

ivan.pracucci

Lascia un Commento